Tag Archives: sicurezza

WordPress

Cambiare username in WordPress

Quando si installa WordPress occorre fornire il nome dell’utente che automaticamente assume il ruolo di amministratore del sito, che di solito è admin o le varianti come administrator, amministratore. Ecco come fare per cambiarlo, e perchè, dopo avere creato il sito.

windows7

Windows 7 vicino alla fine

Il 14 gennaio 2020 Microsoft interromperà il supporto di Windows 7. Dopo tale data l’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto.

spyware

Exodus il software spia che intercetta gli italiani

È interessante spendere due parole sul caso Exodus: la notizia risale a pochi giorni fa, tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, quando si è scoperto che un software di hacking era stato distribuito per errore a centinaia di utenti italiani non sotto indagine.

Firefox Monitor

Firefox Monitor per verificare il furto dei dati

Firefox Monitor è uno strumento che è utile per sapere se il proprio account è stato esposto a una violazione dei dati. Aiuta a verificare se le proprie informazioni sono state esposte a casi di violazione dei dati, a ricevere una notifica nel caso in cui si verifichino violazioni delle proprie informazioni.

BooleBox, protezione dati

BooleBox, protezione dati

Prodotto da Boole Server, un’azienda italiana che da alcuni anni opera nel settore della sicurezza militare occupandosi dello sviluppo di soluzioni di sicurezza dal carattere innovativo, BooleBox è una soluzione sicura per l’archiviazione e la condivisione di file.

PDF Examiner online

Il rischio virus nei file PDF

È stato pubblicato il report annuale sulla cybersecurity 2018 di Cisco e ci viene ricordato che i documenti PDF sono il tipo di file più comune che viene preso di mira dalle minacce provenienti dall’interno.

Le peggiori password del 2017

La password più usata è 123456

Pubblicato il resoconto sulle password nel 2017. Impressionante notare che ai primi posti, secondo SpalshData, siano presenti 123456 (primo posto) o la grande alternativa 12345678 (terzo posto).

wifi

Sicurezza a rischio con Wi-Fi WPA2

Sicurezza a rischio con Wi-Fi WPA2. Da alcune ore si è difusa la notizia di importanti falle nella sicurezza del sistema che dovrebbe proteggere le nostre comunicazioni nei sistemi wireless. Il rischio è serio e concreto, ma non si deve cadere nel panico. Cosa fare.

1 2 3 6