Category Archives: Windows

malware

CCleaner infettato da un malware

Se usi CCleaner è opportuno effettuare una verifica sul pc e controllare se per caso stai usando una versione non sicura e procedere con un aggiornamento usando la versione 5.34 o le successive.

ScreenStream

Condividere lo schermo del pc

ScreenStream è un programma di dimensioni molto contenute che viene installato sul computer e permette di condividere il proprio schermo attraverso una rete: LAN o internet. In questo modo si può condividere il proprio desktop con una classe o un gruppo di colleghi.

Conta i caratteri di Word

Conta i caratteri di Word

Un’amica che usa Word mi chiede come può fare ad avere il conteggio dei caratteri usati nei suoi articoli. “Se guardo le proprietà del documento vedo il numero delle parole. Ma per me, che sono giornalista, è importante conoscere il numero delle battute. Come faccio ?”

windows 10

Disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 10

Come è noto, Windows dispone di un sistema grazie al quale gli aggiornamenti di sistema vengono scaricati ed installati in maniera automatica. L’utente ha solo la possibilità di decidere se applicarli subito o al successivo riavvio. Ecco come fare a modificare l’impostazione.

Trascrizione automatica dell'audio in testo

Trascrizione automatica dell’audio in testo

Esistono molti modi per la conversione dell’audio in testo o effettuare la trascrizione automatica di un file audio in testo. Tra le soluzioni disponibili a tutti, a me ne piacciono un paio che sono gratis e hanno entrambe a che fare con Google.

web Winfatt fatturazione

Fatturazione gratuita in Windows

Winfatt è un interessante software di fatturazione adatto a piccole aziende, artigiani, commercianti e professionisti. È disponibile per ambiente Windows ed ha la grande caratteristica di essere gratuito. È un software senz’altro ben realizzato e con tutte le caratteristiche necessarie.

windows 10 aggiornamento

L’aggiornamento gratuito a Windows 10

Windows 10 è un sistema apprezzabile, ma il modo di fare di Microsoft è decisamente irritante, e conferma una volta di più come l’utente medio sia in balia dei big dell’IT a cui concede molti privilegi per potere usare il software o i servizi che mettono a disposizione.

1 2 3 8