WeTransfer: condivisione gratuita di file

Il web è sempre più ricco di offerte per servizi di trasferimento file tra utenti. Oltre ai siti dedicati all’archiviazione cloud dei propri dati (ne parlavo in precedenza) che permettono anche forme più o meno ampie di condivisione, ne esistono di specifici dedicati in particolare al puro trasferimento di file, evitando così di doverli allegare ai messaggi di posta elettronica.

WeTransfer: condivisione gratuita di file

Tra questi segnalo volentieri WeTransfer che si distingue per praticità ed immediatezza. Di fatto tutto quello che c’è da fare è di accedere ad una pagina web ed inserire le informazioni per il trasferimento, senza necessità di iscrizione al servizio, che naturalmente è gratuito (gratuito fino a 2GB, mentre esiste una versione a pagamento per alzare il limite a 5GB, potere proteggere i file con password ed altre personalizzazioni)
Secondo una modalità sempre più in voga nel web, WeTransfer presenta una interfaccia minimale abbellita con notevoli immagini di sfondo, che coprono il 90% dello spazio visualizzato.
WeTransfer permette di scegliere se inviare il file tramite email o -più opportunamente, a mio modesto parere- fornire un link a cui trovare i dati, che verrà spedito tramite email al destinatario.
Il link, nella versione gratuita, è valido per due settimane, periodo dopo il quale il file viene rimosso dai server.

Lascia il tuo commento