Trasferire i messaggi tra due caselle GMail

Ricordo bene quando GMail era in beta (e ci rimase per un sacco di tempo) e si poteva avere una casella di posta solo su invito.
All’epoca Google fece il grande salto dall’essere solo un motore di ricerca a un provider di servizi e giustamente il primo passo toccò proprio alla posta, elemento principe. Come sono andate le cose è noto a tutti.

gmail-logo

Sta di fatto che negli anni GMail è diventato per tanti IL servizio di posta, sia personale che aziendale e -inevitabilmente- arriva il momento in cui un indirizzo deve essere chiuso.
Purtroppo, per chi non ha usato un client di posta con cui accedere e scaricare i messaggi di anni, diventa difficile trovare un modo per scaricare tutta la posta e trasferirla su un altro account.
Questo problema mi è stato posto da più persone nell’ultimo periodo, e temo che non sia un caso…

Senz’altro esistono più modi per risolvere il problema, ma ho cercato un sistema “semplice” e adatto a tutti, anche se non è proprio velocissimo da impostare. Il risultato è però perfetto.

Innanzitutto abbiamo il vecchio indirizzo e il nuovo. Sono entrambe caselle GMail.
Quello che faremo sarà di copiare ogni messaggio dal vecchio indirizzo a quello nuovo, lasciando poi l’operazione di cancellazione dei messaggi nella vecchia casella o la chiusura della stessa, che ovviamente rimuove tutto il contenuto.

Come passaggio iniziale dobbiamo disattivare ogni eventuale client che acceda alla vecchia casella in modo da non avere intralci durante i passi successivi.

Accedo al vecchio account
Entro nelle Impostazioni tramite la rotella in alto a destra
Seleziono Inoltro e POP/IMAP
Nella sezione Scarica tramite POP seleziono la voce Attiva POP per tutti i messaggi (anche i messaggi già scaricati)
Salvo le modifiche ed esco dal vecchio account.

Accedo al nuovo account
Entro nelle Impostazioni
Seleziono la voce Account
Clicco su Aggiungi un tuo account di posta POP3
Inserisco l’indirizzo del vecchio account GMail
Nei passaggi successivi inserisco il nome, la password, verifico sia impostato pop.gmail.com e che la porta sia 995
Quindi clicco su Aggiungi account e poi su Invia verifica
Esco dal nuovo account e rientro nel vecchio

Nei messaggi ricevuti trovo una comunicazione dal Team GMail con un codice che copio
Di nuovo esco dal vecchio account e rientro nel nuovo

Entro nelle Impostazioni
Seleziono la voce Account
Nella sezione Invia messaggio come: clicco su Verifica indirizzo ed inserisco il codice copiato nel passaggio precedente
Clicco su Verifica

A questo punto il nuovo indirizzo di posta inizierà a scaricare i messaggi da quello vecchio. L’operazione non è istantanea e può richiedere alcune decine di minuti o più, in base alla quantità di messaggi da copiare e alle dimensioni degli allegati.
Nel caso di caselle particolarmente piene la soluzione migliore è quella di lasciare passare la notte. L’operazione viene svolta anche uscendo dall’account.
Alla fine la copia sarà completata con successo e sarà sufficiente chiudere il vecchio account o svuotarlo cancellando tutti i messaggi ancora contenuti.

4 comments

  • Buongiorno, questa procedura è sempre valida?

    • Mikis

      Non ho avuto occasione di usarlo di recente, ma tutti i comandi citati sono ancora presenti in GMail, quindi credo che non sia cambiato nulla.

  • Massimiliano

    Buongiorno,
    mi confermi che questa procedura non cancella automaticamente i messaggi contenuti nel vecchio account e che quindi può essere utilizzata per copiare tutti i messaggi dal vecchio account in uno nuovo, creato semplicemente per farne un backup?
    Grazie

    • Mikis

      Ciao Massimiliano, sono passati più di 3 anni da quando scrivevo queste note, ma mi risulta che -nella sostanza- sia tutto come prima. Forse c’è qualche cambiamento nel nome di qualche comando. Quando lo feci realizzai una copia senza perdere i messaggi originali, quindi può essere visto come una copia di backup. Controlla per sicurezza, ma confermo che si tratta di una copia,

Lascia il tuo commento