Creazione guidata tabella Pivot

Probabilmente conosci quella particolare funzionalità di Excel che prende il nome di tabella Pivot. Qui non ne parlerò in senso stretto, ma solo per rivelare un piccolo segreto che riguarda lo strumento Creazione guidata tabella Pivot.
Nelle vecchie versioni di Excel la creazione delle tabelle era possibile tramite una serie di passaggi guidati che appunto prende il nome di Creazione guidata tabella Pivot. Nelle versioni più recenti tutta la procedura è stata resa più veloce e quella modalità è stata nascosta. Ma è ancora dispoinibile. Anche perchè permette di fare alcune cose particolari che altrimenti non si possono ottenere (ad esempio la creazione di una tabella Pivot tramite il consolidamento di più aree…).

Creazione guidata tabella Pivot

Dico che è stata nascosta perchè l’unico modo per attivarla è tramite una particolare combinazione di tasti. Niente di grave, si può eccepire. Certo, ma qual è questa combinazione di tasti ? Non si sa. O meglio, lo si può sapere consultando la Guida di Excel, oppure le pagine web che Microsoft mette a disposizione sul suo sito.
Giusto. Peccato che i riferimenti che si trovano a proposito di questa operazione facciano riferimento alla versione in lingua inglese (anche nelle pagine in italiano). E che per qualche motivo la versione italiana di Excel abbia tradotto anche la combinazione di tastiera grazie alla quale si può richiamare la Creazione guidata tabella Pivot. Il risultato è che per fare quella operazione bisogna fare una combinazione di tastiera che però non è documentata, o -ancora peggio- riferita in maniera sbagliata.

Ecco allora che qui rivelo il segreto molto ben custodito: nella versione italiana di Excel, per richiamare la Creazione guidata tabella Pivot devi premere la combinazione Alt-D+B. Ecco, ora non è più un segreto.

 

 

Lascia il tuo commento